Bonus avvocati: Cassa Forense dà il via alle domande


di Annamaria Villafrate – Il decreto interministeriale del 28 marzo 2020 ha esteso anche ai professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria, in possesso di determinati requisiti, il bonus una tantum di 600 euro. Cassa Forense in tempi record ha messo a punto la procedura per consentire ai legali in difficoltà a causa dell’emergenza Covid 19, di presentare in modalità telematica la domanda per beneficiare dell’indennità. Al momento però, a causa del numero elevato delle domande che stanno pervenendo alla Cassa, non è possibile accedere alla pagina che descrive la procedura per presentare la domanda. L’Ordine degli avvocati di Roma nel frattempo ha diffuso un comunicato (sotto allegato) contenete le prime indicazioni di base. Bonus di 600 euro anche per gli…

.. leggi il seguito