Coronavirus: con nido e asili chiusi la retta non va corrisposta


A causa della emergenza epidemiologica cagionata dal coronavirus, dal giorno 27 febbraio 2020, sono state sospese tutte le attività scolastiche per le scuole di ogni ordine, compresi asili nido e scuole dell’infanzia.
Come comportarsi nel caso in cui vengano richieste da parte degli asili nido privati la corresponsione delle rette per i mesi in cui il vostro bambino sia rimasto a casa?Nido e asili pubblici e privatiRimborso della retta ex art. 1256 c.c.Inadempimento non imputabile al debitoreNido e asili pubblici e privati[Torna su]
Per quelli pubblici sono state adottati provvedimenti di sospensione delle rette e delle mense con provvedimenti amministrativi da parte dei Comuni.
Nel caso invece di asili nido privati, per prima cosa sarebbe il caso di controllare il contratto firma…

.. leggi il seguito