Cassazione: all’avvocato non meno di 1.300 euro in caso di patteggiamento


di Annamaria Villafrate – Il giudizio penale di omicidio stradale è l’occasione per la Corte di Cassazione di chiarire con la sentenza n. 10685/2020 (sotto allegata) che anche se il procedimento si è svolto davanti al Gip con il rito dell’applicazione della pena su richiesta disciplinato dall’art. 444 c.p.p al legale non può essere riconosciuto un importo inferiore a 1300 euro a titolo di liquidazione delle spese legali per l’attività svolta dal difensore. Liquidazione spese legaliCondanna alle spese senza motivazionePatteggiamento: al legale non si possono liquidare meno di 1300 euroLiquidazione spese legali[Torna su]
La parte civile ricorre in Cassazione avverso la sentenza che applica la pena ai sensi dell’art. 444 c.p.p emessa dal G.i.p nei confronti dell’imputata, tratta a giudiz…

.. leggi il seguito