Coronavirus, udienze da remoto: le linee guida del Csm

di Lucia Izzo – In un periodo di emergenza sanitaria che nessuno era pronto ad affrontare, la giustizia si ritrova a dover necessariamente scoprire o riscoprire il suo lato “smart”. Sulle udienze a distanza sono già state fornite importanti istruzioni e, da ultimo, con una delibera del 26 marzo 2020, anche il CSM è intervenuto per fornire indicazioni agli uffici giudiziari in ordine all’emergenza COVID-19 che risultano integralmente sostitutive delle precedenti assunte.Leggi anche Coronavirus: come fare le udienze a distanzaUdienze da remoto: i protocolli del CSMUdienze civili e penali: il CSM “suggerisce” rinvio dopo il 30 giugnoProcedimenti civili e collegamenti da remotoProcedimenti penali e procedimenti a distanzaUffici minorili e uffici di sorveglianzaUdienze da remoto: i protocolli d…

.. leggi il seguito