Danno biologico: indennizzi rivalutati

di Lucia Izzo – A seguito della rivalutazione annuale, sono cresciuti, anche se di poco (+1,1%) e con decorrenza dal 1° luglio 2019, gli importi degli indennizzi del danno biologico erogati dall’INAIL. Lo aveva previsto il Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali n. 147/2019 del 17 ottobre 2019, adottato sulla base della determinazione presidenziale dell’INAIL n. 209 del 20 giugno 2019. Con la circolare n. 9 del 26 marzo 2020 (sotto allegata), l’INAIL ha fornito ulteriori istruzioni, in particolare soffermandosi sull’ambito di applicazione della rivalutazione. Indennizzo danno biologicoAmbito di applicazioneLiquidazione d’ufficioIndennizzo danno biologico[Torna su]Come noto, la legge di stabilità 2016 ha introdotto un meccanismo di rivalutazione automatica su base annua de…

.. leggi il seguito