Il reato di maltrattamenti in famiglia nella giurisprudenza

Avv. Matteo Santini – Sempre più spesso si assiste al verificarsi di episodi di violenza e sopraffazione all’interno dei nuclei familiari.Il reato di maltrattamenti in famigliaLa convivenzaQuando si configura il reatoElemento soggettivoLa penaLocus commissi delictiIl reato di maltrattamenti in famiglia[Torna su]L’articolo 572 del codice penale, configura il reato di maltrattamenti in famiglia. Esso si realizza quando si maltratta una persona appartenente alla sua famiglia o comunque con lui convivente o una persona sottoposta alla sua autorità o che gli è stata affidata per ragioni di educazione, istruzione, cura, vigilanza o custodia o per l’esercizio di una professione. Per persona di famiglia si intende il coniuge, i consanguinei, gli affini, gli adottati e gli adottanti, il convivente …

.. leggi il seguito