Coronavirus, l’appello di Anammi: amministratori di condominio devono operare

di Gabriella Lax – L’attività degli amministratori di condominio è stata esclusa tra le attività professionali essenziali previste dal dpcm del 22 marzo scorso. Lasciando fuori attività fondamentali come la sanificazioni dei condomini stessi.
Coronavirus ed attività essenziali, Anammi scrive al governoAnammi, le richieste formulate al governoAnammi, a rischio il bonus facciateCoronavirus ed attività essenziali, Anammi scrive al governo[Torna su]
Da qui lo spunto per l’Anammi (Associazione nazional-europea AMMinistratori d’Immobili, per una lettera ufficiale inviata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e ai ministeri competenti. «l Governo chiarisca e ci consenta di dare il nostro contributo», spiega preliminarmente il presidente Giuseppe Bica che, inoltre, invoca un nec…

.. leggi il seguito