Decreto Cura Italia e permessi legge 104: l’Inps dimentica i disabili?

di Lucia Izzo – Il decreto Cura Italia (n. 18/2020) è intervenuto con diverse misure per supportare i lavoratori durante questo periodo emergenziale determinato dalla diffusione del virus COVID-19. In dettaglio, l’art. 24 del provvedimento ha esteso la durata dei permessi retribuiti per assistenza familiari disabili previsti dall’art. 33, comma 3, della legge n. 104/92. Una disposizione che ha fatto sorgere alcuni dubbi ancora irrisolti relativi alla possibilità che dell’estensione possano beneficiare, non solo i lavoratori che assistono familiari disabili, ma personalmente anche i lavoratori con disabilità. La risposta, che sembrerebbe essere di semplice soluzione, appare in realtà ancora poco chiara, in particolare a seguito delle indicazioni fornite dalle autorità che sembrano essere di…

.. leggi il seguito