Fare manovra nel cortile altrui è reato?

di Lucia Izzo – Fare manovra sulla proprietà d’altri non integra il delitto di invasione arbitraria di terreni, previsto dall’art. 633 c.p., essendo richiesta che la permanenze sul bene immobile altrui si protragga nel tempo e per una durata apprezzabile. Il reato di invasione arbitraria di terreniNiente reato per accesso meramente occasionaleManovra sulla proprietà altrui: non è reatoIl reato di invasione arbitraria di terreni[Torna su]Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, II sezione penale, nella sentenza n. 10342/2020 (sotto allegata) annullando senza rinvio, per insussistenza del fatto, la sentenza che aveva condannato il ricorrente in ordine al delitto di cui all’art. 633 del codice penale (invasione di terreni o edifici) come riqualificato in sede d’appello (al posto dell’originaria…

.. leggi il seguito