Coronavirus: Ministero Giustizia, 3.200 cellulari per le carceri


di Redazione – Saranno 3.200 i cellulari donati alle carceri italiane. Dopo la donazione di Tim di 1.600 cellulari e altrettante Sim alle carceri per consentire ai detenuti di parlare e videochiamare i propri familiari, che non possono incontrare di persona per le restrizioni dettate dall’emergenza coronavirus, ora il ministero informa della fornitura di altri 1.600 apparecchi. 3.200 cellulari per detenutiChiamate e videochiamate oltre i limiti di tempo consentitiLe altre iniziative3.200 cellulari per detenuti[Torna su]
In totale, dunque, 3.200 gli apparati mobili per telefonare e videochiamare a disposizione degli istituti penitenziari italiani. Dopo la fornitura gratuita di 1.600 cellulari da parte di Tim, il Ministero della Giustizia-Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, rifer…

.. leggi il seguito