Locazione commerciale ai tempi del coronavirus


Avv. Fabio Olivieri – In questo momento, in molti si sono chiesti quali siano le sorti dei contratti di locazione commerciale, vale a dire se il conduttore esercente una attività possa omettere ovvero sospendere le mensilità durante le quali debba rimanere chiuso al pubblico.
L’ordine di chiusura delle attività commerciali rappresenta senz’altro un factum principis assoluto, oggettivo e imprevedibile, ma solo ed esclusivamente temporaneo.Canone di locazione commerciale: le soluzioni prospettateUna soluzione più ragionataLa soluzione “pratica”La strategia da seguire: la mediazioneCanone di locazione commerciale: le soluzioni prospettate[Torna su]L’art. 1256 cc, in merito alla impossibilità temporanea, giustifica esclusivamente la perpetuatio obligationis dopo la scadenza del termine di …

.. leggi il seguito