Coronavirus, domiciliari a chi ha meno di 18 mesi da scontare


di Gabriella Lax – Sconterà la detenzione a casa chi ha meno di 18 mesi da scontare. A questo risultato, previsto dal decreto Cura Italia, si arriva dopo le rivolte e le sommosse, scoppiate a macchia di leopardo in tante carceri del Paese, a causa del coronavirus. Il bilancio complessivo delle rivolte, come riferito qualche giorno fa dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, è di oltre 40 feriti della polizia penitenziaria, 12 morti tra i detenuti per cause che, dai primi rilievi, sembrano riconducibili ad abuso di sostanze sottratte alle infermerie durante i disordini.Domiciliari per detenuti con pene fino a 18 mesiTra 7 e 18 mesi previsti braccialetti elettroniciGli esclusi dal provvedimentoFsp Polizia di Stato: «È un indulto mascherato»Domiciliari per detenuti con pene fino a 18…

.. leggi il seguito