Coronavirus: più tempo per laurearsi e per pagare le tasse


di Gabriella Lax – Coronavirus e università, anno accademico prorogato al 15 giugno. Il decreto Cura Italia stabilisce lo slittamento dell’ultima sessione di laurea dell’anno accademico precedente per consentire agli studenti di non risultare fuori corso qualora non si siano laureati.
Coronavirus, proroga 15 giugno anno accademico universitàTasse universitarie posticipate al 30 maggioAbilitazione medica senza prova scrittaCoronavirus, proroga 15 giugno anno accademico università[Torna su]
È il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi ad evidenziare: «La proroga dell’anno accademico al 15 giugno, una decisione che permetterà agli studenti di laurearsi senza il rinvio alla nuova sessione, con tutte le conseguenze professionali ed economiche».
Tasse universitarie…

.. leggi il seguito