Coronavirus: le regole e il modulo per gli spostamenti

di Lucia Izzo – Con il D.P.C.M. del 9 marzo 2020 sono state estese a tutto il territorio nazionale le stringenti misure che l’art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo aveva previsto, per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19, per alcune zone e province del Nord Italia. Gli italiani si sono trovati a dover necessariamente, per scongiurare l’emergenza in atto, rispettare tutta una serie di prescrizioni, con effetto dal 10 marzo e fino al 3 aprile 2020, tra cui il divieto di spostamento e di ogni forma di assembramento di persone. Per venire incontro ai molti dubbi dei cittadini circa l’interpretazione del provvedimento, il Governo e il Ministero dell’Interno hanno fornito risposte ad alcune delle domande frequenti relative proprio agli spostamenti. Ecco i chiarimenti nel detta…

.. leggi il seguito