I viaggi al tempo del coronavirus


Avv. Francesca Resta – Italiani, popolo di santi, poeti e navigatori: non c’è nulla da fare, l’Italiano ha i viaggi nel proprio DNA. Come possiamo conciliare questa nostra atavica esigenza di viaggiare con l’emergenza sanitaria in cui ci troviamo e cosa possiamo o dobbiamo fare nel caso siano stati già prenotati biglietti aerei, treni o viaggi (che siano pacchetti turistici o meno) in Italia o all’estero?Viaggi e rimborsi: la normativaCoronavirus: i decreti del GovernoDecreto Cura Italia: voucher per biglietti e rimborsi per i viaggiViaggi e rimborsi: la normativa[Torna su]
La normativa in tema di annullamenti viaggi e rimborsi è regolata dal Codice del Turismo[1] e dal Codice del Consumo.[2] Si cita, quindi, l’art. 1463 Codice Civile e l’art. 41, IV comma del Codice del Turismo – D.Lg…

.. leggi il seguito