Processo tributario: legittimo il ricorso sintetico


di Annamaria Villafrate – La Cassazione, con ordinanza n. 5161/2020 (sotto allegata) accoglie il ricorso del contribuente, il cui appello è stato respinto dalla Commissione Tributaria Regionale perché privo di specificità. Gli Ermellini chiariscono che il ricorso tributario in appello non è privo di specificità anche se è formulato in modo sintetico, riproduce in sostanza le doglianze dell’atto di primo grado e non menziona esattamente le norme che si ritengono violate. Un ricorso può dirsi specifico se consente al giudice dell’impugnazione di comprendere le ragioni per cui si contesta il provvedimento di primo grado e se gli elementi di specificità sono desumibili dall’atto nel suo complesso. Appello respinto per mancanza di specificitàIl contribuente contesta l’assenza di specificità …

.. leggi il seguito