Lesioni stradali: saranno procedibili a querela

di Lucia Izzo – Il 13 Febbraio 2020 il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta del Ministro della giustizia Alfonso Bonafede, la Riforma del processo penale. Si tratta di un disegno di legge delega che punta a implementare l’efficienza del processo penale, dettando anche disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le Corti d’appello. Il provvedimento, molto discusso su determinati aspetti (come le sanzioni disciplinari ai magistrati e la prescrizione), ha raccolto il consenso unanime sulle modifiche alle condizioni di procedibilità.Condizioni di procedibilità: le novità Lesioni personali stradali: procedibilità a querelaLe conclusioni della Corte CostituzionaleCondizioni di procedibilità: le novità [Torna su]In merito, il d.d.l. prevede che s…

.. leggi il seguito