Coronavirus: certificati medici a scuola, medici in rivolta


di Gabriella Lax – L’effetto coronavirus comporta il ritorno del certificato medico dopo le assenze a scuola. Per chi colleziona più di cinque giorni d’assenza torna l’obbligo di presentare il certificato. Anche se la regione di appartenenza ha abolito l’obbligo della certificazione. Ma i medici e i pediatri non ci stanno.
Certificati, le disposizioni del Dpcm del 25 febbraioCertificati, le proteste dei mediciCertificati, le Regioni corrono ai ripariCertificati, le disposizioni del Dpcm del 25 febbraio[Torna su]
È stato il Dpcm del 25 febbraio a stabilire la misura: il decreto impone che «la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato…

.. leggi il seguito