Istruttoria dell'Antitrust sui sementi del grano Senatore Cappelli

Istruttoria dell'Antitrust sui sementi del grano Senatore Cappelli

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha aperto un’istruttoria nei confronti di Sis Spa, una delle principali imprese sementiere italiane.

Con una nota ufficiale (leggi qui), l’Antitrust annuncia l’avvio del procedimento, che punta a verificare un presunto abuso della maggior forza commerciale dell’azienda nei confronti delle imprese agricole interessate a produrre grano della varietà Senatore Cappelli.

Secondo l’Agcm, Sis avrebbe subordinato la fornitura delle sementi del grano Senatore Cappelli, di cui ha l’esclusiva in base ad un contratto di licenza stipulato nel 2016 con il Crea, alla riconsegna da parte dei coltivatori del grano prodotto, ritardando o addirittura rifiutando in alcuni casi la consegna delle sementi. Non solo. A partire dal 2016, sempre secondo l’Antitrust, l’azienda avrebbe sensibilmente aumentato, senza apparente giustificazione, i prezzi delle sementi della varietà.

La chiusura del procedimento è prevista entro luglio 2019.



Fonte: CODICI:

Istruttoria dell’Antitrust sui sementi del grano Senatore Cappelli

Powered by WPeMatico