Arriva la nuova tassa sui rifiuti in mare: si pagherà con la Tari

Legge Salva mare: gli obiettiviDdl Salvamare: le novitàTassa sui rifiuti in mare nella TariLegge Salva mare: gli obiettivi[Torna su]
Arriva la nuova tassa sui rifiuti in mare. E sarà inserita nella bolletta della Tari. È quanto prevede il ddl Salvamare approvato in via definitiva dal Senato l’11 maggio 2022 (leggi Ddl Salva mare: cosa prevede).
Il testo, presentato quando il dicastero dell’ambiente era guidato dall’ex ministro Costa, persegue il nobile fine, come recita l’art. 1, di “contribuire al risanamento dell’ecosistema marino e alla promozione dell’economia circolare, nonché alla sensibilizzazione della collettività per la diffusione di modelli comportamentali virtuosi volti alla prevenzione dell’abbandono dei rifiuti in mare, nei laghi, nei fiumi e nelle lagune e alla corretta…

.. leggi il seguito