Spese per lo psicologo: sono detraibili?

Spese per lo psicologo: sono detraibili?
Le spese per il supporto psicologico da parte di psicologi e psicoterapeuti rientrano tra le spese mediche, pertanto in sede di dichiarazione danno ai contribuenti la possibilità di godere di alcune agevolazioni.

Tipologia di spesa – Come accennato in premessa le prestazioni rese dallo psicologo e/o dallo psicoterapeuta, se sostenute per finalità terapeutiche, anche senza prescrizione medica, rientrano nella categoria delle spese mediche, pertanto danno diritto ad una detrazione del 19%, al netto della franchigia che ammonta a euro 129,11.
Per godere della detrazione in commento è necessario conservare la documentazione rilasciata, quindi la fattura dello specialista, che andrà presentata in sede di dichiarazione dei redditi.

A chi spetta la detrazione? La detrazione riguarda le spese mediche che i contribuenti sostengono per sé stessi o per conto di familiari fiscalmente a carico, quali:
-coniuge;
-figli;
-genitori;
-fratelli;
-generi;
-nuore.

Attenzione! Nel caso dei familiari a carico è importante che tali familiari producano un reddito inferiore a 2.840,51 euro, cifra che dal 2019 salirà a 4.000 euro per chi non ha più di 24 anni, mentre per quelli più grandi la cifra resterà invariata (quindi sempre 2.840,51).
Nota bene – Sono detraibili anche le spese sostenute per familiari non a carico, a condizione che il familiare:
abbia un reddito inferiore a 2.840,51 euro;
sia esente dalla spesa pubblica sanitaria (cioè che goda di un’esenzione dai ticket sanitari per età, patologie, reddito, ecc.).

Bisognerà, anche in questo caso, tenere in considerazione della franchigia dei 129,11 euro. Inoltre la detrazione massima ammonterà a 6.197,48 euro. Oltre questa sogna ma fino a 15.493,71 euro l’importo dovrà essere suddiviso in 4 quote annuali di pari importo. Oltre i 15.493,71 non sarà possibile richiedere la detrazione del 19%.

Osserva – Quando si parla di spese per assistenza psicologica ci si può riferire anche alle prestazioni rese dal personale con qualifica di educatore professionale. Quindi se i contribuenti hanno fruito dei servizi offerti proprio dagli educatori professionali, conservando la documentazione che viene loro rilasciata, è possibile godere dell’agevolazione appena descritta anche questa tipologia di spesa.

Autore: Ilaria Pugliese



Fonte: CODICI: Spese per lo psicologo: sono detraibili?

Powered by WPeMatico

Lascia un commento