Contributo IVS: che cos’è

Contributo IVS: chi deve pagarloQuando si paga il contributo IVSLe aliquoteContributo IVS 2020Contributo IVS in busta pagaContributo IVS: chi deve pagarlo[Torna su]
In sostanza il contributo IVS (acronimo di Invalidità, Vecchiaia e Superstiti) va pagato dai lavoratori iscritti all’Inps o alle gestioni separate direttamente all’istituto, se autonomi, o per il tramite del proprio datore di lavoro che effettua una trattenuta in busta paga, se dipendenti.
Al versamento (diretto o meno) del contributo IVS sono tenuti innanzitutto i dipendenti del settore privato e gli apprendisti.
Ad essi si affiancano i collaboratori autonomi iscritti alla gestione separata, gli artigiani, i commercianti, gli artisti dello spettacolo e i giornalisti iscritti all’Inpgi.
Devono pagare il contribut…

.. leggi il seguito