Reverse charge: cos’è e come funziona

Cos’è il reverse chargeFunzionamento del reverse chargeCampo di applicazioneRischi del reverse chargeReverse charge fattura elettronicaLe sanzioniGiurisprudenza sul reverse chargeFac-simile di fattura con reverse chargeCos’è il reverse charge[Torna su]
Il reverse charge determina l’inversione contabile dell’IVA, che, contrariamente a quanto accade normalmente, va assolta dal destinatario dei beni e servizi oggetto di fattura, che sia soggetto passivo nel territorio dello Stato. In forza dell’inversione contabile, pertanto, il fornitore o il prestatore non devono addebitare l’IVA in fattura.
Il compito di integrare l’importo della fattura con l’imposta sul valore aggiunto non viene però meno ma ricade in capo al cessionario/acquirente.
Con il reverse charge si riesce ad evitare che, n…

.. leggi il seguito