Green economy, Legambiente premia 8 realtà innovative

Si è concluso oggi con la premiazione di 8 innovazioni la XII edizione del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2012 promosso da Legambiente in parternariato con Confindustria, Regione Lombardia, Politecnico di Milano, Università Bocconi e con il contributo di Fondazione Cariplo e Camera di Commercio di Milano. 165 le realtà che hanno partecipato dimostrando così che anche in tempo di crisi l’economia verde rappresenta un’efficiente catalizzatore di cambiamento e sostenibilità in un rinnovato rapporto tra città e territori, consumatori e aziende attraverso soprattutto l’acquisizione di nuovi stili di vita e l’attivazione di innovazione economica e sociale anche attraverso il web.

Vincono l’edizione 2012 del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente: Bikedistrict -la mappa online del ciclista urbano-, Bosch -linea VerdeGreen School-, Car2Go -sistema mondiale di car-sharing a flusso libero-, Carlsberg Italia -DraughtMaster Modular 20-, Grow the Planet – start up digitale per l’autoproduzione agricola e la cultura ambientale-, Laboratorio di architettura Brennone 21, Lelli associati architettura e Magazè srl -proposta di abitare collettivo-, Manifattura Maiano Spa -RecycleTherm Km0- (vedi elenco in basso). 

L’ampia partecipazione al Premio 2012 ha registrato 57 innovazioni nell’area ‘mobilità, energie, Clean Technology”,  50 nell’area ‘uso efficiente delle risorse e gestione rifiuti’, 40 nell’area ‘Edilizia, riqualificazione e rigenerazione urbana’ e 18 innovazioni su 165 nell’area ‘agricoltura, alimentazione, tessile e patrimonio, turismo’. Tutte le schede delle innovazioni che hanno partecipato alla selezione saranno visibili  sul sito  www.premioinnovazione.legambiente.org (insieme alle schede tecniche degli oltre 1600 progetti candidati nelle passate 11 edizioni del Premio).