L’amministratore di sostegno

Chi è l’amministratore di sostegno?Chi può chiedere la nomina dell’amministratore di sostegnoPoteri e doveri dell’amministratore di sostegnoCessazione e sostituzione dell’amministratore di sostegnoIl compensoLa procedura e il fac-simile di ricorsoChi è l’amministratore di sostegno?[Torna su]
L’amministratore di sostegno è nominato dal Giudice Tutelare, con decreto, ogniqualvolta vi sia un soggetto che, per effetto di una menomazione fisica o psichica, si trovi nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere in tutto o in parte al compimento delle attività tipiche della vita di tutti giorni e che, quindi, abbia bisogno di assistenza e sostegno.
Lo scopo di tale nomina è quello di garantire una sorta di “protezione giuridica” a chi versa in una situazione di difficoltà a …

.. leggi il seguito