In Italia l’Happy Hour è alla giapponese

In Italia l'Happy Hour è alla giapponese

Una nuova moda si sta facendo largo a Milano e si appresta ad invadere tutto lo Stivale.

Parliamo dell’ultima versione dell’Happy Hour. Si chiama Izakaya, arriva direttamente dal Giappone e, vocabolario alla mano, significa “negozio di sakè dove ci si siede”.

Nei locali che stanno aprendo su questo stile, prima si beve e poi si mangia. Saké, ma anche birre anticipano le portate, servite come tanti, piccoli finger food e preparate secondo ricette tradizionali orientali.

Alla base del successo di questo nuovo genere di Happy Hour c’è poi l’irresistibile richiamo alla cultura nipponica. L’Izakaya si presenta infatti ai clienti anche come la risposta relax ad una giornata frenetica di lavoro.



Fonte: CODICI:

Powered by WPeMatico

Aiutaci con un Like e Seguici sui social:
0