Ultime Notizie

Acquisto dentiera: detraibile in dichiarazione

Acquisto dentiera: detraibile in dichiarazione

Acquisto dentiera: detraibile in dichiarazione

Lo scorso anno ho sostenuto spese piuttosto elevate per l’acquisto della dentiera di mio padre, che è fiscalmente a mio carico. Questa spesa rientra tra le spese mediche così da poterla detrarre in sede di dichiarazione dei redditi?

La risposta è certamente positiva.

Le protesi odontoiatriche rientrano nella Classificazione Nazionale dei Dispositivi medici (CND), pubblicata sul sito del Ministero della Salute, tra i “Dispositivi protesici impiantabili e prodotti per osteosintesi” (di seguito si riporta il link con la lista completa dei dispositivi).

Tipologia di spesa e percentuale di detrazione – Quella per le protesi odontoiatriche rientra a tutti gli effetti tra le spese sanitarie.
Ciò dà diritto ai contribuenti che sostengono questa spesa di poter accedere alla detrazione fiscale del 19%, tenendo in considerazione la franchigia di euro 129,11.

È possibile richiedere la detrazione in commento anche per i prodotti per le dentiere, indipendentemente dal materiale impiegato, quali ad esempio: creme adesive, compresse disinfettanti, ecc.

Ovviamente anche in questo caso è necessario conservare la documentazione rilasciata (fatture, scontrini, ecc.), prestando attenzione perché risulti chiaramente la descrizione del prodotto che viene acquistato e il nome della persona che sostiene la spesa.

La semplice dicitura “dispositivo medico” non basta per accedere alla detrazione e qualora non venissero rispettate le condizioni sopra descritte la documentazione non sarebbe considerata valida.

Ricorda – Sia la percentuale di detrazione sia franchigia si applicano una sola volta sul totale delle spese mediche e NON sulle singole spese.

Autore: Ilaria Pugliese



Fonte: CODICI: Acquisto dentiera: detraibile in dichiarazione

Powered by WPeMatico

E tu? Dicci come la pensi