Ultime Notizie

Malasanità Roma: Codici presenta un esposto e denuncia forte degrado nel settore sanità nel Lazio

Malasanità Roma: Codici presenta un esposto e denuncia forte degrado nel settore sanità nel Lazio

Altro caso di malasanità nel Lazio: a Roma una donna di 49 anni muore per un aneurisma.

Secondo i medici era solo un “mal di schiena”. L’equipe medica che l’aveva visitata aveva diagnosticato alla paziente solo dolori alla schiena, per questo la donna non è stata ricoverata, ma rimandata a casa con la prescrizione di antinfiammatori e antidolorifici: il decesso è avvenuto poche ore dopo in ospedale.
“Casi come questo descrivono la gravità della situazione della Sanità nel Lazio, che vive uno stato di costante emergenza – ha affermato il Segretario Nazionale di CODICI, l’Avv. Ivano Giacomelli – La nostra Associazione si batte da anni per un servizio sanitario adeguato agli standard nazionali, mentre è evidente che nel Lazio stiamo vivendo uno stato di forte degrado. Di fronte a questo ennesimo caso – ha affermato l’Avv. Giacomelli – CODICI è pronta a presentare un esposto per denunciare lo stato della situazione nella Sanità. Non possiamo più accettare che il personale medico del servizio sanitario pubblico commetta questi errori di valutazione – prosegue il Segretario Giacomelli – dal momento che in gioco c’è la vita delle persone e un settore così importante come quello della Sanità non dovrebbe essere lasciato indietro o trascurato”.
Questo caso di malasanità è accaduto a Roma e l’errore di valutazione ha portato alla morte di una signora di 49 anni. La vicenda è accaduta all’ospedale Policlinico Casilino. La causa è un aneurisma all’aorta addominale. Per il personale medico, che aveva visitato la signora, si trattava di un semplice “mal di schiena” e la donna era stata rimandata a casa con la prescrizione di antinfiammatori e antidolorifici.
A 24 ore dalla prima visita, il ritorno in ospedale della paziente che nel frattempo accusava dolori sempre più forti.
Ricoverata al Policlinico in ambulanza, la signora versava ormai in condizioni gravi. E’ evidente come sia passato inosservato il fatto che da giorni la paziente aveva dolori a reni e alla gamba sinistra. Di fronte a questi sintomi né il medico di famiglia, né il personale medico dell’Ospedale, sono riusciti a fare luce sul suo caso e per questo CODICI chiederà la verifica su eventuali responsabilità dei medici.



Fonte: CODICI: Malasanità Roma: Codici presenta un esposto e denuncia forte degrado nel settore sanità nel Lazio

Powered by WPeMatico

E tu? Dicci come la pensi