Ultime Notizie

Tari gonfiata Codici avvia lo sportello “InformaTari” per ottenere i rimborsi

Tari gonfiata  Codici avvia lo sportello “InformaTari” per ottenere i rimborsi

In merito alla Tari e alla parte variabile gonfiata da alcuni Comuni, arriva la circolare del Ministero dell’Economia e Finanze, che afferma: è “corretto computare la quota variabile una sola volta in relazione alla superficie totale dell’utenza domestica”, aprendo in questo modo ai rimborsi.

Quindi appare scontato che la parte variabile addebitata dovrà essere restituita, perciò si preparino i Comuni e i soggetti gestori del servizio.

I contributi versati sono quasi il doppio rispetto a quanto dovuto in caso di errori degli enti comunali che comunque, sono stati frequentissimi in tutta Italia.

L’errore è nato dalla quota variabile che spetta alle amministrazioni che – secondo il Ministero – hanno conteggiato nelle tariffe anche cantine e garage. Sulle pertinenze si applica la Tari solo se chi le usa non risiede nel Comune.

La quota fissa di ciascuna utenza domestica deve essere calcolata moltiplicando la superficie dell’alloggio sommata a quella delle relative pertinenze per la tariffa unitaria corrispondente al numero degli occupanti dell’utenza stessa, mentre la quota variabile è costituita da un valore assoluto, vale a dire da un importo rapportato al numero degli occupanti che “non va moltiplicato per i metri quadrati dell’utenza e va sommato come tale alla parte fissa”. Con riferimento alle pertinenze dell’abitazione, si legge nella circolare, “appare corretto computare la quota variabile una sola volta in relazione alla superficie totale dell’utenza domestica”.
Il rimborso del relativo importo, potrà essere richiesto a partire dal 2014, anno in cui la Tari è entrata in vigore. La Pubblica Amministrazione ha dovere di trasparenza e la parte variabile deve essere restituita.

Codici, a disposizione dei cittadini, avvia lo sportello “InformaTari” per informazioni su come ottenere i rimborsi potete contattarci ai seguenti recapiti: segreteria.sportello@codici.org e al numero 06. 5571996.

Dott.ssa Carla Pillitu,
Ufficio Stampa CODICI
Cell. 340.0584752
Email: ufficio_stampa@codici.org
Tel. 06.55301808 Fax. 06.55307081



Fonte: CODICI: Tari gonfiata Codici avvia lo sportello “InformaTari” per ottenere i rimborsi

Powered by WPeMatico

E tu? Dicci come la pensi