Ultime Notizie

La melassa (superfood)

La melassa (superfood)

Immagino che pochi di voi la conoscano e l’abbiano usata perché non è un prodotto popolare e di facile reperimento, attualmente si trova infatti solo nei negozi di alimenti bio.

Anch’io l’ho scoperta recentemente ma me ne sono subito innamorata.

La melassa è un dolcificante naturale, fluido e molto viscoso ed appiccicoso, con un colore bruno-nerastro, ottenuto dalla canna da zucchero mediante centrifugazione

Dalla lavorazione della canna da zucchero si ottengono due prodotti;

il primo è lo zucchero raffinato, uno dei prodotti più tossici che possiamo ingerire, il secondo è lo scarto e cioè la melassa, uno dei prodotti più sani che possiamo assumere, in quanto contiene tutti i minerali che sono stati scartati dallo zucchero durante il raffinamento.

Non vi sembra piuttosto paradossale?

Esistono due varietà di melassa, una chiara e una nera decisamente più pregiata e consigliata.

La melassa è un dolcificante che contiene una notevole quantità di nutrienti essenziali al nostro organismo, e a differenza dello zucchero bianco raffinato non contiene sostanze dannose come l’ aspartame.

La melassa è una sorta di carburante per la mente, infatti ha 290 Kcal per 100 grammi.

E’ considerata un SUPERFOOD e apporta numerosi importanti benefici al nostro organismo.

Intanto ha un’elevata quantità di antiossidanti, cioè le sostanze che ci proteggono dallo stress ossidativo e che possono causare una serie di problemi più o meno gravi, come malattie cardiovascolari, cancro o malattie degenerative.

La melassa è apprezzata anche per le sue proprietà rimineralizzanti: è infatti un’ottima fonte di potassio, calcio e magnesio. Discreta anche la quantità di fosforo e rame.

La melassa inoltre è ricchissima in vitamine del complesso B in generale, e di vitamina PP (niacina o B3), acido pantotenico (vit. B5), inositolo (vit. B7) in particolare.

Un’altra notevole proprietà della melassa è di essere un lassativo naturale, perché aiuta ad ammorbidire le feci e pulire le viscere, esattamente quanto un frutto.

Il buon contenuto di manganese, implicato nel mantenimento della produzione degli ormoni sessuali. assicura una buona salute sessuale, inoltre il manganese è coinvolto nel benessere del sistema nervoso, alla formazione del sangue ed alla produzione di proteine e carboidrati.

La melassa contiene un minerale essenziale, il potassio; essenziale perché è necessario per il corretto funzionamento delle cellule ed aiuta a mantenere l’equilibrio acido-basico del corpo.

Il potassio svolge anche un ruolo importante nella contrazione muscolare e nervosa, ecco perché un adeguato apporto di alimenti ricchi di potassio aiuta a prevenire disturbi come ipopotassiemia, meglio conosciuta come deficienza di potassio che può causare diverse patologie.

È inoltre consigliata in gravidanza per la sua ricchezza in calcio e vitamina D, ferro potassio e magnesio, fornisce anche fibre, acido folico e minerali tutte sostanze necessarie in gravidanza per favorire il corretto sviluppo del bambino

Calcio e vitamina D contribuiscono alla formazione dello scheletro del feto e prevengono la demineralizzazione di quello della mamma, il ferro combatte un eventuale anemia gravidica. Il potassio e il magnesio aiutano a sostenere gli sforzi del parto.

Essendo una buona fonte di ferro è molto efficace per contrastare la debolezza causata dalla perdita di sangue durante il ciclo mestruale.

Inoltre il contenuto di ferro presente nella melassa aiuta a mantenere i livelli di emoglobina nella media, essa svolge un ruolo chiave nel trasporto dell’ossigeno dai polmoni ai vari tessuti.

La melassa nera è una cura valida contro mal di testa e affaticamento, grazie al notevole contenuto di minerali e vitamine come la vitamina B6 e acido pantotenico.

E’ noto che la carenza di queste vitamine può causare mal di testa, asma, stanchezza e stress, e il consumo di melassa contribuisce a fornire queste vitamine e minerali necessarie per la salute del nostro corpo.

Essendo la melassa nera è una buona fonte di calcio, svolge un ruolo importante per il mantenimento della salute delle ossa, nell’eliminazione delle tossine dal colon e per il corretto funzionamento del sistema enzimatico.

E’ utile anche per la salute dentale e protegge il corpo da malattie come l’osteoporosi.

Le proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti della Melassa Nera, la rendono un valido ingrediente per la cura di reumatismi e nevralgie.

La melassa contiene inoltre il selenio, una sostanza fondamentale nella prevenzione e nel trattamento dei tumori in quanto contribuisce alla morte delle cellule cancerose e pre-cancro; il selenio causa la loro morte prima che possano replicarsi, contribuendo in tal modo a bloccare il cancro prima che si sviluppi.

La melassa nera è un dolcificante sicuro per i diabetici, infatti ha un carico glicemico moderato di 55. Per questo è considerata un buon sostituto dello zucchero per i diabetici e le persone che stanno cercando di evitare picchi di zuccheri nel sangue.

Inoltre una porzione di melassa nera non contiene grassi e solo 32 calorie, che la rende adatta per una dieta per ipocalorica.

La melassa nera è ottima per la pelle e i capelli, pensate che due cucchiai contengono il 14 per cento del nostro fabbisogno quotidiano di rame , un minerale importante che aiuta a ricostruire la struttura della pelle che sostiene i capelli, quindi il consumo a lungo termine di melassa è stato collegato ad una migliore qualità dei capelli, un accentuata crescita dei capelli negli uomini e anche un colore più splendente dei capelli, oltre ad essere anche un ottimo rimedio cosmetico per la pelle e per il trattamento dell’acne.

La melassa nera è dotata anche di potere cicatrizzante utile nel trattamento di ferite ed ustioni.

Come si usa la melassa?

Generalmente si consuma diluita in acqua o altri liquidi, ma anche al naturale nei dolci casalinghi come eccellente sostituto di ogni altro dolcificante.

Per assumerla e beneficiare correttamente di tutte le sue proprietà fate bollire un bicchiere di acqua e diluite un cucchiaio di melassa, lasciate intiepidire e bevete, meglio la mattina perché oltre ad essere un lassativo è anche un booster di energia.

Ha un delizioso sapore dolce che ricorda la liquirizia.

Io la sto già assumendo ogni mattina, e la sto utilizzando nelle mie ricette dolci.



Fonte: CODICI: La melassa (superfood)

Powered by WPeMatico

E tu? Dicci come la pensi