Robot come esseri umani

Robot come esseri umani
I nuovi robot sono in grado di correre, afferrare oggetti, spostare le cose e addirittura possono essere empatici.

Nuovi robot in grado non solo di parlare ma di dialogare, fare espressioni facciali, giocare e gestire la sicurezza della casa. Il loro corpo è capace di percepire l’ambiente e le persone.

I robot esistono da molto tempo, in casa li abbiamo sempre usati, aspirapolvere, lavatrice, robot da cucina e così via, ma con questi sappiamo benissimo che non possiamo instaurarci un dialogo, sono solo in grado di agevolare la nostra vita.

I nuovi robot chiamati “sociali” provano affetto per le persone, imitano le abilità umane, si muovono e si ricordano, sono capaci di elaborare la risposta a una domanda che gli viene posta, grazie al loro cervello. Possono imparare e capire le nostre emozioni.

Possono abbracciarci e farci sentire meno soli, possiamo confidargli e raccontargli tutto quello che ci passa per la testa.

Ascolteranno senza giudicare, sono grandi ascoltatori, ma solo per chi non accetta repliche. Questi robot permettono alle persone di sentirsi al centro dell’attenzione, senza rischi di nessun tipo, poiché non possiamo litigare con un robot, se fa ciò che gli chiediamo di fare!!!



Fonte: CODICI: Robot come esseri umani

Powered by WPeMatico



Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*