Ultime Notizie

Roam like at home: Ue, da domani addio al roaming

Roam like at home: Ue, da domani addio al roaming
Da domani, 15 giugno 2017, potremo finalmente dire addio al roaming.

Tutti i cittadini europei potranno spostarsi di paese in paese senza preoccuparsi troppo della propria tariffa: insomma, attraversare i confini nazionali sarà (quasi) indifferente nell’utilizzo dello smartphone.

I confini geografici non limiteranno più le comunicazioni, tutti i cittadini, all’interno dell’Unione Europea, potranno chiamare e ricevere, inviare sms e utilizzare traffico dati alle stesse tariffe nazionali applicate dal proprio operatore.
Il 15 giugno riceveremo un messaggio che ci avviserà della fine degli extra-costi e anche se ci saranno modifiche al nostro piano tariffario.

Roam like at home, dunque, ma con alcune limitazioni.

Le nuove regole in vigore da domani, saranno valide per chi viaggia occasionalmente, per lavoro, studio o vacanza, verso Paesi Europei diversi dal proprio, senza però fermarvisi a lungo.

Occorre, infatti, trascorrere più tempo o comunque utilizzare più spesso il telefono cellulare nel proprio paese che all’estero.
La Fair Use Policy per garantire il pieno funzionamento del nuovo regime, vuole impedire che si verifichino comportamenti abusivi e applica per questo motico una serie di limitazioni.
Se avete intenzione, dunque, di fermarvi per un soggiorno prolungato, farsi vi converrebbe comprare una sim estera.

Per maggiori informazioni, guardate il video ufficiale dell’Agcom sulla fine del roaming: https://www.youtube.com/watch?v=Wl403jD2W5A#action=share.



Fonte: CODICI: Roam like at home: Ue, da domani addio al roaming

Powered by WPeMatico

E tu? Dicci come la pensi