Auto elettriche: arriva un clacson a ridotte emissioni acustiche

Le auto elettriche, oltre a garantire un ridotto impatto ambientale, sono in grado di offrire anche molti altri vantaggi come ad esempio le agevolazioni sui costi assicurativi. Se dunque siete interessati all’acquisto di uno di questi veicoli sappiate che sono previste delle offerte per le polizze auto, che possono garantire un notevole risparmio rispetto ai costi per le auto a diesel o benzina. L’attenzione delle case automobilistiche verso questi veicoli ha permesso nel corso degli ultimi anni di migliorare non solo le prestazioni di guida, ma anche di aumentare gli standard di sicurezza.

Auto elettriche: anche i clacson diventano “green”

Proprio alla salvaguardia della sicurezza dei pedoni e degli altri veicoli è rivolta l’ultima novità del settore: il nuovo clacson, in grado di segnalare ai pedoni il progressivo avvicinarsi di un veicolo elettrico. Il nuovo sistema, chiamato eVADER, fa parte di tutte quelle iniziative sostenute dalla Commissione europea nell’ambito delle nuove politiche ambientali. Un progetto importante che prevede molte aree di intervento e cercando di tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute e la sicurezza dell’uomo.

Grazie a questo innovativo clacson anche i pedoni non vedenti potranno percepire il progressivo avvicinamento delle auto elettriche, note per la loro silenziosità. Un aspetto quest’ultimo, apprezzato dal punto di vista ambientale, ma decisamente rischioso in particolari circostanze. Il nuovo clacson, dotato di uno speciale sistema di allarme acustico, sarà quindi percepito anche dai soggetti non vedenti e allo stesso tempo garantirà ridotte emissioni acustiche.

In arrivo nuovi progetti green per la mobilità

Il progetto è stato realizzato dalla casa automobilistica nipponica Nissan, in collaborazione con altre aziende specializzate nella progettazione e realizzazione di veicoli a basso impatto ambientale. Oltre al clacson eVADER, la Nissan sta sviluppando anche altri progetti, come la creazione del sistema Approaching Vehicle Sound for Pedestrians (VSP), offerto presto in dotazione a tutti i suoi veicoli elettrici e già considerando l’evoluzione di questa tecnologia.

Il nuovo sistema integrerà la tecnologia eVADER cercando di ampliare gli effetti. Infatti la versione finale di VSP prevede anche l’installazione di una telecamera nel parabrezza, utile per individuare tutti i soggetti posti nelle vicinanze, compresi i ciclisti. Con l’emissione di un suono inferiore di cinque decibel, il nuovo sistema garantirà un impatto acustico decisamente inferiore a quello di un normale veicolo motore a benzina o diesel.

Aiutaci con un Like e Seguici sui social:
0