Notice: Undefined variable: twittervia in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/shariff-sharing/shariff-wp.php on line 135

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/wordpress-23-related-posts-plugin/init.php on line 215

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/wordpress-23-related-posts-plugin/recommendations.php on line 264

Notice: Undefined variable: twittervia in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/shariff-sharing/shariff-wp.php on line 135

Deprecated: Function create_function() is deprecated in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/wordpress-23-related-posts-plugin/init.php on line 440
Ultime Notizie

Lo spazio dei Cittadini


Notice: Undefined variable: twittervia in /homepages/26/d670698533/htdocs/clickandbuilds/AssistenzaConsumatori/wp-content/plugins/shariff-sharing/shariff-wp.php on line 135

Questa pagina è dedicata ai cittadini/consumatori di Civitavecchia e del comprensorio.

Il Movimento Difesa dei Cittadini è un movimento che punta molto sulla cooperazione e quindi questa pagina è da considerarsi come un luogo virtuale dove incontrarsi, scambiarsi idee e proporre soluzioni a problemi di altri.

Questo spazio è moderato dalla Sezione locale di Civitavecchia e non verranno tollerati insulti verso nessuno o atteggiamenti di sterile polemica non costruttiva.

Questo spazio è vostro … usatelo lasciando il vostro commento

E tu? Dicci come la pensi

3 Commenti su Lo spazio dei Cittadini

  1. spett/le movimento,
    volevo segnalare un fatto che mi è capitato giusto ieri l'altro:
    dopo svariati mesi sono riuscito a farmi sostituire il vecchio contatore del gas in quanto ho sempre avuto problemi di consumo.

    premetto che l'ENI usa addebitare spropositi di metri cubi in più di gas qualora non venga fornita nei tempi la lettura di consumo (a me hanno accreditato anche 130 metri in più) specie se c'è la domiciliazione della bolletta come nel mio caso. con l'ultima fattura mi sono trovato 105 metri di gas in più che ho dovuto pagare con tutto che avevo segnalato nei tempi il consumo tramite il sito dell'ENI. ho reclamato presso i locali di via Bruzzesi e la risposta che ho avuto è stata di non servirmi del sito ENI in quanto poco affidabile ma di portare di persona il consumo presso gli uffici appositi.

    detto ciò e, ritornando al contatore, il tecnico lo sostituisce e quando ha finito se ne va tranquillamente salutando la padrona di casa senza lasciare nessuna ricevuta sulla lettura del vecchio contatore e senza aver fatto prendere nota a mia moglie della lettura al momento dello smontaggio..
    secondo voi è regolare un comportamento di questo tipo? sicuramente il tecnico è una bravissima persona ma sta di fatto che al momento non mi rimane nulla in mano per dimostrare l'effettivo consumo.

    ringrazio dello spazio dedicato e soprattutto grazie per il lavoro che svolgete.

  2. Gentile signor Roberto

    La problematica delle spropositate bollette di ENI (e di altri gestori) sulle letture presunte è cosa da tempo nota e già c'è stato un intervento dell' Antitrust.

    Sicuramente il comportamento del tecnico è stato poco trasparente ma, più che sporgere un reclamo per il fatto in se, non avendo alcuna lettura poco può fare: doveva pretendere al momento di farsi consegnare la dichiarazione con il consumo, ora il contatore non è più materialmente li.

    Per effettuare la lettura comunichi ad ENI gas attraverso il numero verde 800.900.700 il consumo effettivo di gas, richiedendo l’emissione di una fattura che tenga conto dei soli consumi effettivi e non di quelli presunti;

    Nel caso in cui continuino ad arrivare bollette elevate con letture presunte molto più alte dell'effettivo consumo i nostri consigli sono:

    1) di non pagare la bolletta in unica soluzione, ma pretendere una rateazione della stessa, poichè l’errore è stato commesso dalla società fornitrice che ha stimato "alto" il consumo

    2) di segnalare il suo caso all’Antitrust, chiamando il numero verde 800.166.661, dedicato alla tutela del consumatore attivo dal lun al ven dalle 10:00 alle 14:00

    Io inizierei con il segnalare quello che ha scritto a noi

    cordialità

  3. ancora oggi(23-9),non ho capito se laTARSU devo pagarla nei termini prestabiliti,oppure no.Siccome x me,x impegni di lavoro,l'ultimo giorno utile e' il 28-9,gradirei avere delucidazioni.Ringrazio anticipatamente. vincenzo

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.